martedì 26 giugno 2012

Shingon Daikuma Project

Qui di seguito le tavole del progetto francese presso la Scuola Comics. Ambientazione, storia e personaggi originali e creati da me. L'idea del Panda è nata da un mix d'ispirazione a metà tra Po di "Kung Fu Panda" ed i "Pandaren" della saga videoludica di "Warcraft". La storia e le vicende, prendono luogo in una Terra del Sol Levante immaginaria e sono ispirate alle imprese di Ashikaga Takauji, un celebre personaggio della storia del Giappone, vissuto nel XIV secolo. Le pagine sono tre al momento, ma spero di riuscire un giorno a migliorare stile e struttura e proporre il progetto a qualche casa editrice.

Nel frattempo, spero che vi piacciano!

Le pagine sono inchiostrate a china e colorate in prevalenza con acrilici liquidi. Qualche uso sporadico anche di acrilici solidi, come nel caso dei bianchi o dell'incarnato del mostro delle ultime due tavole.

-----

The followings pages are from the French Project requested from the "Scuola Comics" school. Setting, story and characters are all my creations. The concept of a "Panda" hero came from both the settings of Kung Fu Panda and the Pandaren race from the Warcraft videogame saga. The story and its events take place in a faery Japan and the protagonist's adventures are inspired to the Ashikaga Takauji's, a famous personality of the Japan history in the XIV century. The pages are three, since now. It is my hope to improve style and general structure due to have a better chance to propose this project to an editor.

In the meanwhile, I sincerly hope you'll enjoy 'em!

The pages are inked with Indian Ink and coloured mostly with liquid acrylic paints, excepting for the white parts and the skin of the pink monster in the last two pages, which are tinted with opaque acrylic paints.



Tavola 1
Page 1

Tavola 3 sequenza 1
Page 3 sequence 1

Tavola 4 sequenza 2
Page 4 sequence 2

2 commenti:

Vale Luche ha detto...

Ho un debole per la prima tavola, ma sono tutte e tre veramente belle.
Complimenti Gab, sinceri.
:)

Gabriele Derosas ha detto...

Ti ringrazio di cuore, Vale :) Sapere che ti piacciono così mi rende veramente felice, davvero :D Mille grazie ancora!